Volte del centro di Padova

Un weekend in Veneto: la Cappella degli Scrovegni di Padova e il museo M9 di Mestre

Se c'è una cosa che adoro è scoprire le meraviglie della nostra bella Italia, specialmente quelle più nascoste. Capita così che durante la settimana racimoli qualche idea, le proponga a uno o più compagni di viaggio e in un batter d'occhio crei la scusa perfetta per visitare una città nascosta. A questo giro è stata … Leggi tutto Un weekend in Veneto: la Cappella degli Scrovegni di Padova e il museo M9 di Mestre

Annunci
Esterno Taverna Rabarbaro Piacenza

Cenare in centro a Piacenza: La Taverna Rabarbaro

Pochi giorni fa stavo sfogliando alcune riviste di cucina alla ricerca di ricette sfiziose e mi sono imbattuta in uno splendido articolo di Sale&Pepe su Piacenza, la quale veniva identificata come la città dalle tre C: Caserme, Chiese e Conventi. Condivido questa visione della mia città, anche se forse un pochino impostata: basta percorrere a … Leggi tutto Cenare in centro a Piacenza: La Taverna Rabarbaro

Galleria Borghese Roma, interno sala

Galleria Borghese, uno scrigno nascosto nel cuore di Roma

Non amando i musei troppo grandi e dispersivi, la galleria Borghese rimane uno dei miei preferiti. Ospitata all’interno del Casino Nobile, uno degli spettacolari edifici di Villa Borghese, il museo venne fondato nel 1902 da Scipione Caffarelli Borghese. La ricchissima collezione racchiude opere di Canova, Caravaggio, Bernini, Raffaello, Tiziano e moltissimi altri artisti. Vista la … Leggi tutto Galleria Borghese, uno scrigno nascosto nel cuore di Roma

Parco delle Orobie bicicletta Morbegno

Morbegno, la città che mi ha fatto riscoprire la libertà e il valore dello sport

È passata un’infinità di tempo dall’ultima volta che mi sono seduto in tranquillità a scrivere qualcosa per il puro piacere di farlo e in effetti la cosa ha un sapore un po' ... strano. Mi riporta indietro ai tempi del liceo, quando combattevo tra il piacere di scrivere e l’imposizione di farlo per la scuola. Ho ragionato … Leggi tutto Morbegno, la città che mi ha fatto riscoprire la libertà e il valore dello sport