Parco delle Orobie bicicletta Morbegno

Morbegno, la città che mi ha fatto riscoprire la libertà e il valore dello sport

È passata un’infinità di tempo dall’ultima volta che mi sono seduto in tranquillità a scrivere qualcosa per il puro piacere di farlo e in effetti la cosa ha un sapore un po' ... strano. Mi riporta indietro ai tempi del liceo, quando combattevo tra il piacere di scrivere e l’imposizione di farlo per la scuola. Ho ragionato … Leggi tutto Morbegno, la città che mi ha fatto riscoprire la libertà e il valore dello sport

Annunci

Storie serali di sogni piccolini

Non mi sono mai sentita una persona ambiziosa e forse è proprio per quello che, sul lavoro, non ho mai avuto vita troppo facile. La scorsa settimana camminavo per le strade di Barcellona, scambiandomi audio con un'amica che vive in Germania e non è mai stata nella città catalana. "Mi sento uno strano magone addosso", … Leggi tutto Storie serali di sogni piccolini

Gordes, Francia

Provenza on the road: un’estate tra Nizza, Grasse, Avignone e Marsiglia

Eravamo due, era estate e avevamo un'auto tutta per noi. Non sono mancati gli imprevisti, così come non è mai mancato il buon cibo o la voglia di camminare. Siamo partiti dall'Italia e siamo giunti in Francia: questo è stato il nostro viaggio on the road in Provenza, giorno dopo giorno. Giorno 1 : Nizza … Leggi tutto Provenza on the road: un’estate tra Nizza, Grasse, Avignone e Marsiglia

andalucia alhambra sierra nevada

Mini tour dell’Andalusia: Sevilla, Codorba e Granada in 4 giorni

Il mio mini tour dell'Andalusia (anzi, forse sarebbe meglio dire "nostro" dato che eravamo in tre) comincia a Sevilla, il capoluogo di questa regione del sud della Spagna dove ha sede l'aeroporto. Siviglia Innanzi tutto vi sarà utile sapere che, una volta atterrati, il taxi per raggiungere il centro della città è davvero conveniente: con … Leggi tutto Mini tour dell’Andalusia: Sevilla, Codorba e Granada in 4 giorni

fallas mercado colon Valencia

Vivere a Valencia: la città dagli occhi di Chiara

Mi piacerebbe viaggiare il più possibile. Tornare a casa e poi ripartire. Scoprire una città, visitare un museo e mangiare un piatto tipico (purché vegetariano) ogni mese. Che ho fatto? Mi sono trasferita e così da un paio di anni (forse anche tre) vivo a Valencia, in Spagna. La scelta della città non è stata … Leggi tutto Vivere a Valencia: la città dagli occhi di Chiara

Impressioni d’Umbria e del Festival Internazionale del Giornalismo

Prendete una scusa (una bella grossa e internazionale), un weekend libero (per esempio di primavera) e uno Smartbox pronto da usare. Vi ritroverete improvvisamente in Umbria, tra città arroccate sulle loro alture, case costruite con pietre striate di marmo rosa e, tutt'intorno a voi, un paesaggio collinare verdeggiante a portata di fotografie. La ricchezza dell'Umbria … Leggi tutto Impressioni d’Umbria e del Festival Internazionale del Giornalismo

Un anno da freelancer in Italia: cose da ricordare e da dimenticare

Ma poi si dice freelance o freelancer? Mi sono chiesta, pensando a tutte le volte in cui ho visto queste due parole infilarsi in biglietti da visita, locandine di eventi, titoli di giornali (online, ovviamente) e varie conversazioni in lingua italiana. E poi cosa cambia rispetto a "libero professionista"? Meglio fare un po' di chiarezza. … Leggi tutto Un anno da freelancer in Italia: cose da ricordare e da dimenticare

Tre giorni a Budapest per innamorarsi dell’Ungheria: primo giorno a Pest

Sono stata a Budapest alla fine dell'inverno, in un weekend riscaldato da un sole ribelle, contro ogni previsione funesta del giorno prima. Budapest in tre giorni è come svegliarsi la notte senza riuscire più a riaddormentarsi o andarsene a metà concerto, durante la tua canzone preferita. Nonostante il poco tempo, ho assimilato così tante informazioni … Leggi tutto Tre giorni a Budapest per innamorarsi dell’Ungheria: primo giorno a Pest

10 cose belle da fare a Piacenza d’inverno… secondo me.

Qualche giorno fa mi trovavo ad assistere a un seminario organizzato nella sede di Confindustria della mia città. Mentre aspettavo l'arrivo del primo relatore, si sedette di fianco a me una ragazza, che poco dopo si accorse di conoscere una sua coetanea, seduta nella fila dietro di noi. "Ma dai ciao! Come stai? Cosa stai … Leggi tutto 10 cose belle da fare a Piacenza d’inverno… secondo me.