Dietro le quinte di Barcellona.shop

Esiste una Barcellona diversa per ciascuna persona che per un giorno, un mese o un anno si ritrova a camminare per le sue strade. O forse è primavera e agili gambe stanno pedalando una bicicletta rossa e bianca targata bicing. Magari è estate e degli amici stanno parlando delle ragazze conosciute alla Barceloneta. Sarà certamente in autunno che una coppia di innamorati si abbraccerà durante i festeggiamenti della Mercè. Chissà se in inverno, quando fuori ci sono  14 gradi e il sole illumina Plaza de la Vila de Gracia,  un ragazzo avrà appena deciso che vivrà in quella città per sempre.

Barcellona festa

La Diada 2015

La mia Barcellona è stata una, unica e allo stesso tempo intrecciata con quella degli altri: amici, passanti, turisti e abitanti. Certe volte ci si scambiava opinioni, altre si godevano i momenti speciali, in una città che brilla di ispirazione. Grazie ad amici catalani ho scoperto la bellezza di Casa Battló, specialmente quando viene addobbata durante i giorni di festa e gli spettacoli di luci e musica si intrecciano con performance teatrali che lasciano tutti con il naso all’insù.

Casa Battlo

Casa Battlo la sera della Mercè

Ma è solo grazie al mio lavoro che ho potuto approfondire la storia di luoghi come La Pedrera, Il Palau de la Música o la Boqueria: luoghi che se vivi a Barcellona hai la fortuna di visitare più e più volte, ma se sei lontano non puoi fare altro che sognare. Immaginazione e realtà, informazioni ed emozioni, storia e quotidianità: quanto è importante la loro compresenza? Mentre scrivo per Barcellona.shop penso a quanti dettagli non conoscevo prima di documentare in modo approfondito ciascun articolo, e allo stesso tempo capisco che nessun turista potrà mai vivere quello che ho vissuto io.

Palo Alto Market a Poblenou

Palo Alto Market a Poblenou

Semplicemente vivrà la sua particolare Barcellona, unica e ineguagliabile: forse parteciperà a un tour con una guida privata e conoscerà persone simpatiche con cui condividere la vacanza; magari passerà il tempo ad ammirare le attrazioni della città, con la musica nelle orecchie e il cuore leggero; chissà se si fermerà a mangiare un hamburger in uno dei posti che gli ho consigliato. Una cosa è certa: rischierà di vivere la vita notturna più magica di tutta la sua vita.

5 gennaio - notte de Los Reyes

5 gennaio – Los Reyes

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...